Viviamo ormai in un regime dove in realtà governa chi non è eletto dal popolo.

Per la pubblicazioni sul Giornale delle intercettazioni tra Fassino e Consorte, l’editore, Paolo Berlusconi, fu indagato. Non ci risulta che De Benedetti o Ezio Mauro di Repubblica siano indagati nonostante diffondano da anni stralci di documenti coperti dal segreto istruttorio che “mani amiche” gli passano con una cadenza che non possiamo che definirie “ad orologeria”. Sarà perché Repubblica è la voce della … Continua a leggere

Procedura d’urgenza per Berlusconi; da ieri è invece libero il boss D’agostino, condannato a 24 anni, perché i magistrati non hanno trovato il tempo, in 4 anni, di depositare le motivazioni.

Sentenza lumaca, scarcerato boss D’agostino. http://www.giustiziagiusta.info/index.php?option=com_content&task=view&id=4521&Itemid=29 Poi qualcuno dice che la legge è uguale per tutti…. . (si ringrazia Puntaspilli per la segnalazione) . . . . . . . .