Il comunismo e il marxismo hanno vinto. E con loro hanno vinto il materialismo, il globalismo, il consumismo. L’avere ha prevalso sull’essere.

Oggi nel mondo ha prevalso il materialismo (non esistenza di Dio, quindi né anima né morale, sola esistenza dell’oggi, del materiale, dei “beni” terreni, degli oggetti) che è alla base del pensiero marxista e che si è oggi affermato in Usa ed in Europa con il capitalismo e il consumismo più sfrenato. E’ la vittoria dell’avere (materiale) sull’essere (morale e spirituale). E i risultati si vedono, viviamo infatti oggi in una società materialista e amorale, una società tipicamente marxista.

Il marxismo si è anche affermato, per mezzo del pensiero progressista, multiculturalista e globalista di sinistra, con l’internazionalismo e il mondialismo, anche essi alla base del pensiero di Marx, quel pensiero comunista che auspicava la sparizione delle Nazioni in favore di un unico grande mondo indistinto.

Anche in questo caso il capitalismo, il mercato, le multinazionali hanno fatto proprio il pensiero marxista, che ben si adattava alle loro esigenze di una economia “globale”.

il,comunismo,marxismo,ha,vinto

 

 

Il comunismo e il marxismo hanno vinto. E con loro hanno vinto il materialismo, il globalismo, il consumismo. L’avere ha prevalso sull’essere.ultima modifica: 2011-08-29T16:17:45+00:00da antikom
Reposta per primo quest’articolo