Governo Berlusconi aumento della criminalità del 230%, siamo secondi in Europa! E’ vero? No, è falso.

Il titolone della disinformatia di turno (visto su OKNO) oggi racconta che: “Governo Berlusconi aumento della criminalità del 230%, siamo secondi in Europa!” http://www.nuovademocraziaeuropea.it/effemeride/governo-berlusconi-aumento-della-criminalit-del-230-siamo-secondi-europa Ci ha colpito subito questa frase: “Secondo la Corte dei Conti, nel 2010, le denunce di corruzione, concussione e abusi d’ufficio, nel nostro Paese, sono aumentate di circa il 230% rispetto all’anno precedente.” Abbiamo cercato conferme del … Continua a leggere

Procedura d’urgenza per Berlusconi; da ieri è invece libero il boss D’agostino, condannato a 24 anni, perché i magistrati non hanno trovato il tempo, in 4 anni, di depositare le motivazioni.

Sentenza lumaca, scarcerato boss D’agostino. http://www.giustiziagiusta.info/index.php?option=com_content&task=view&id=4521&Itemid=29 Poi qualcuno dice che la legge è uguale per tutti…. . (si ringrazia Puntaspilli per la segnalazione) . . . . . . . .  

Il “Fango Quotidiano” di Marco Travaglio, il giornale scandalistico letto dalle parrucchiere di sinistra, è stato ancora una volta smentito.

La fabbrica del fango giornalistico di sinistra si è rimessa in moto. Prima la falsa notizia sul settimanale comunista Espresso sull’iscrizione nel registro degli indagati del Presidente del Senato Schifani. E’ di ieri invece un articolo del Fatto Quotidiano sull’esistenza di un fascicolo e di una denuncia contro Silvio Berlusconi di una giovane marocchina. Il “Fango Quotidiano” di Marco Travaglio, il giornale scandalistico letto … Continua a leggere

La bufala della sinistra che esaminiamo oggi è quella su “Berlusconi e la Villa della contessina Casati-Stampa”.

Il libro che da il via alla bufala sulla villa Casati-Stampa, poi ripresa da Travaglio e informazione di regime varia è “Berlusconi. Gli affari del Presidente”, di Giovanni Ruggeri, edito nel 1987 da Editori Riuniti, la casa editrice controllata dal PCI. E, consentiteci, un libro su Berlusconi pubblicato dal Partito Comunista, doveva far subito sorgere il dubbio che si trattasse di “propaganda” … Continua a leggere

Storia recente: i compagni giornalisti del TG5 impediscono a Berlusconi di andare in onda da solo, intervistato da quattro giornalisti di sinistra.

Storia recente: i compagni giornalisti del TG5 impediscono a Berlusconi di andare in onda da solo, intervistato da quattro giornalisti di sinistra. Confalonieri e Rossella ricevono il Comitato di redazione del Tg5… Il sindacato dei giornalisti rende pubblico il suo no a una «conferenza stampa del solo Berlusconi». Mentana raduna i giornalisti, spiega le sue ragioni e ricorda: «La par … Continua a leggere

Storia delle bufale di sinistra / Berlusconi, Ballarò e il video sull’evasione diffuso da Repubblica e Rai3: scoperto l’ennesimo tarocco.

. Dopo la puntata di Ballarò dell’altra sera – che come tutti gli elettori di destra non abbiamo guardato – il pattuglione della disinformazione di sinistra è sceso prontamente all’opera…   Berlusconi ha osato telefonare in diretta nel pollaio tv gestito dalla sinistra e condotto dalla sinistra e ha affermato che “Non ho mai giustificato l’evasione fiscale“.   Apriti cielo…i komunistelli, indottrinati … Continua a leggere

Storia delle bufale di sinistra. “Berlusconi ha sanato versando 1800 euro una evasione di milioni di euro”

. Parliamo oggi della bufala dei 1800 euro con cui Berlusconi avrebbe sanato una evasione di milioni.   Sapete qual è l’unica prova su cui si basa questa bufala?   Un articolo, indovinate di chi? Ma certo, della sparafango che monopolizza il web… http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/berlsana/berlsana/berlsana.html   che, furba come sempre, usa il condizionale (“avrebbe sanato” )… poi la notizia – rigorosamente … Continua a leggere

La ricostruzione in Abruzzo è uno dei più grandi successi di Berlusconi; Bertolaso è la vittima della guerra politica a Berlusconi da parte delle forze del male.

La ricostruzione in Abruzzo è uno dei più grandi successi di Berlusconi; pensate solo a cosa sarebbe successo ai poveri abruzzesi se avesse governato in questo periodo la sinistra, oggi sarebbero in precari container sotto la neve. Ovvio che la sinistra, una certa magistratura e la stampa serva, cerchino di distruggere l’immagine di Bertolaso. Esattamente come hanno cercato di distruggere … Continua a leggere