L’atteggiamento criminale di chi danneggia l’economia nazionale.

«Purtroppo in Italia abbiamo un’opposizione anti-italiana che ha un atteggiamento criminale e che influisce negativamente sui mercati e aizza le speculazioni. Quello che fanno i giornali di sinistra a questo Paese è criminale». Silvio Berlusconi, settembre 2011. * Si sente molto, soprattutto sui media di sinistra, parlare di crisi. Ma di che crisi parliamo? Questa non è una crisi economica, basta leggere i dati … Continua a leggere

Purtroppo pare la crisi sia definitivamente finita.

In periodo di crisi chi piange sono i “padroni”, industriali e commercianti: per loro la crisi vuol dire meno vendite, meno incassi. Per il consumatore, per il lavoratore dipendente a stipendio fisso invece quella crisi è una manna dal cielo, perché vuol dire inflazione bassa o ferma e quindi prezzi dei beni stabili o addirittura in discesa e quindi potere d’acquisto … Continua a leggere

Il governo ombra del pd, che ha piu’ ministri di quello vero, e’ gia’ in crisi, si crisi ombra……

Mi ha colpito molto il volto esangue di Scalfaro all’ultima manifestazione con Veltroni e i mille tra politicanti e dipendenti del PD a Roma. Che pena mi ha fatto, come si e’ ridotto, ad un passo dalla tomba ma con l’ultimo anelito spargeva ancora veleno. Veltroni questa volta si è superato, ha sfruttato dei minori, roba da telefono azzurro ed un … Continua a leggere

La crisi durerà purtroppo solo fino al 2009, approfittatene !

La crisi economica ( che è crisi della speculazione finanziaria e del “commercio”, ma che invece è una manna dal cielo per il consumatore, che usufruisce di carburanti a prezzo bassissimo, gas e luce scontati, inflazione in calo e prezzi dei beni in discesa, sconti e svendite, tasso dei mutui basso) non è purtroppo destinata a durare: già nel 2010 … Continua a leggere